Fasching in Südtirol

Una festa per tutti!

In Alto Adige il carnevale è tradizione. In uno scenario d’eccezione, tra le Dolomiti e le valli ancora innevate dall’inverno, il giovedì e il martedì grasso offrono eventi per adulti e piccini.

La celebrazione del carnevale ha origini antiche e rappresenta un periodo di festa ma soprattutto di rinnovamento. In Alto Adige il giovedì grasso è all’insegna del Zusslrennen a Prato dello Stelvio: prende vita la corsa di figure vestite di bianco e ricoperte da nastri colorati e fiori. A ogni loro passo risuonano i campanacci, secondo gli antichi capaci di scacciare l’inverno e il buio, risvegliando la primavera e il sole.

Anche il Scheibenschlagen, che avviene la prima domenica nel periodo di quaresima, è un rito che vuole scacciare l’inverno: sopra le rocce s’innalzano delle lunghe verghe infuocate per illuminare il buio e riscaldare le ultime notti invernali.

Il martedì grasso, invece, degli anni dispari, è il giorno dell’Egetmann a Termeno. E’ la manifestazione più antica dell’arco alpino e si tiene tra le vie di Termeno. La sfilata è molto particolare, in cui la fanno da padrona personaggi inquietanti che simboleggiano le sfumature di una stagione che si lascia il freddo dell’inverno alle spalle.